Previous Post
Read on Mobile

Digital Youth Work: Dig-it Up!

Digital Youth Work: Dig-It up! è la pubblicazione che ho scritto (in inglese) insieme alle mie colleghe Joanna Wronska e Raphaela Blassnig nel 2017.

Racconta quello che abbiamo scoperto, studiato e imparato in due edizioni del nostro corso di formazione europeo per educatori / animatori / youth workers eccetera, che si chiama appunto Dig-It Up!, ne racconta il programma, la genesi e il contesto in cui è maturato.

E’ in giro da qualche mese, ma attento come sono all’auto-promozione, non ne avevo ancora parlato qui… e quindi rimediamo subito 🙂

dig-it up

Scrivere a 6 mani non era una cosa che avessi mai sperimentato, per di più in tempi diversi, difficili da incastrare e coordinare, ma ce l’abbiamo fatta e il risultato è pure finito tra gli allegati di un’altra pubblicazione, quella del gruppo di esperti creato dalla Commissione Europea su “Rischi opportunità e implicazioni della digitalizzazione per i giovani, l’animazione giovanile e le politiche giovanili”, tra i materiali di formazione sull’educazione al / con / nel digitale.

Abbiamo incluso anche alcuni dati e indicazioni dalle principali ricerche nel settore, a partire da EU Kids Online, che ci è stata raccontata nei dettagli dalla mia amica nonché referente italiana del progetto, Giovanna Mascheroni.
Noto a margine che nel frattempo la ricerca si è evoluta in Net Children Go Mobile, e sta continuando ancora con nuovi nomi e nuove caratteristiche.

Nel testo sono inclusi infine anche i contributi di Alexandra Corbu (Austria), Mariano Montesinos (Spagna), Kati Hopiavuori (Finlandia), Duncan Elliot (UK), Robert Ecker (Austria), Giacomo Frand Genisot (Italia), Vaia Manoli (Grecia), partecipanti a Dig-It up che hanno raccontato l’esperienza dal loro punto di vista e hanno brevemente raccontato i contributi dati da loro alle attività e che quindi ringrazio… anche per avermi sopportato per più di una settimana!

La pubblicazione si può scaricare dal sito ufficiale di Dig-It up! oppure leggere dal mio profilo su Issuu.

 

SalvaSalva

Next Post

Related Post

realtà virtuale
Realtà virtuale a misura di bambini
Finora mi sono occupato di realtà virtuale (o VR, per fare prima…) solo nella sezione

Related Post

digitale
Empowerment digitale: TFtalk alla Tool Fair italiana 2018
La Tool Fair italiana è un incontro annuale di educatori, youth worker e formatori organizzato
Previous Post
Read on Mobile

Digital Youth Work: Dig-it Up!

Digital Youth Work: Dig-It up! is the booklet I wrote together with Joanna Wronska and Raphaela Blassnig in 2017.

It tells what we discovered, studied and learnt during two editions of our training course aimed at youth workers / educators / etc which is actually called Dig-It Up! – inside you can find the training course’s programme, how it is born, the context in which it grew up.

The booklet has been around for a few months already, but I am so dedicated to self-promotion that I hadn’t written about it here yet, so… let’s do it now! 🙂

 

dig-it up

Writing something with other co-writers wasn’t something that I had done before, neither it was dealing with different schedules, but we made it and the result even ended up in the attachments of another publication, by the Experts Group created by the European Commission on “Risks, opportunities and implications of digitalisation for youth, youth work and youth policy”, among the training materials.

We also included some data and guidelines from the most relevant researches on this topic, starting from EU Kids Online, which we were lectured about by the friend of mine and person in charge for the project in Italy, Giovanna Mascheroni. The research by the way has evolved in Net Children Go Mobile, and it is still going on with new names and features.

The booklet also includes contributions by Alexandra Corbu (Austria), Mariano Montesinos (Spain), Kati Hopiavuori (Finland), Duncan Elliot (UK), Robert Ecker (Austria), Giacomo Frand Genisot (Italy), Vaia Manoli (Greece): they were participants in the last edition and they wrote about their experience and the contribution they gave to the programme. I wish to thank all of them… also for being there with me for such a long time!

The booklet can be downloaded from the official Dig-It Up! website, or you can read it on my Isuu profile.

 

 

SalvaSalva

SalvaSalva

Next Post

Related Post

realtà virtuale
Realtà virtuale a misura di bambini
Finora mi sono occupato di realtà virtuale (o VR, per fare prima…) solo nella sezione

Related Post

digitale
Empowerment digitale: TFtalk alla Tool Fair italiana 2018
La Tool Fair italiana è un incontro annuale di educatori, youth worker e formatori organizzato

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.